.
Annunci online

 
GERONIMO 
PENSIERI E SERVIZI
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  FORUM
forum dei militari
--------oooo0oooo--------
BLOG
http://blog.solignani.it/
worldtv.com/geronimo/
http://it.youtube.com/goast2004
http://www.myspace.com/Antonio
Beppe Grillo
--------oooo0oooo--------
MISTERI ITALIANI
tibereide
Paolo Franceschetti
disinformazione
misteri d'Italia
agente segreto g.71
Fabio piselli
--------oooo0oooo--------
SITI ISTITUZIONALI
senato
camera dei deputati
consiglio dei ministri
ministero affari esteri
ministero dell'interno
ministero dei trasporti
ministero grazia e giustizia
ministero della salute
ministero della difesa
ministero del tesoro
ministero dello sviluppo economico
ministero delle finanze
ministero del lavoro, salute, politiche sociali
minstero dell'ambiente
ministero dei beni culturali
ministero della pubblica istruzione
ministero politiche agricole
Ministero per il commercio estero
Ministero dell'Università e delle ricerche
Ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione
istituo poligrafico dello Stato
istituto superiore sanità
a.i.p.a.
c.n.r.
istat
consiglio di Stato
--------oooo0oooo--------
GIORNALI
ansa
effedieffe
il sole 24 ore
il giornale
il sardegna
zeusnews
il foglio
la Stampa
il riformista
  cerca

  In classifica

classifica

 


 

 

 

 

   

Utilità ed accessori

Ricerca codici C.A.P.
Autocertificazioni on-line
Caselle E-Mail gratis
La Patente a Punti
Calendario perpetuo
Ora esatta e Fusi orario
Prefissi Italiani  » Esteri

Calcolatrice»

Scientifica

Strumenti Economici e   Fiscali

Calcolo Codice Fiscale
Converti le Valute
Rate Mutuo e Prestiti

Calcolo Interessi Legali

Salute e Benessere

Le Diete gratuite
Valutazione del Peso
Calorie degli Alimenti
Piramide Alimentare
Composizione Alimenti
Calorie  » Nello Sport

Frutta di Stagione»Verdura

Strumenti Curiosità e Svago

Quoziente Intellettivo
Affinità di Coppia»Astrale
Esistenza precedente
Lettura della Mano
Calcolo dei Bioritmi
Num. Lotto»Num. Fortunato
 

    Strumenti utili

Traduci on-line
Parole scrittura
anonimi in internet
sms gratis
Software per PC
Quotidiani lettura
 

 


 

 

ENTI  GOVERNATIVI E  PREVIDENZIALI



Homepage

 

 

 A.N.A.V.A.F.A.F.

ASS. NAZ. ITALIANA ASSISTENZA VITTIME ARRUOLATE NELLE FORZE ARMATE E FAMIGLIE DEI CADUTI

Responsabile locale

Avv. Antonio Siffu 

 

  

SUL FILO DEL DIRITTO

 Normattiva Il portale della legge vigente

logo del sito

HandyLex.org

Kataweb, Soluzioni quotidiane

dalla tua parte

 

 M O D U L I


 PATENTE  


AmbienteDiritto.it


 

 

 

ASSOCIAZIONI DIFESA DEI CITTADINI

 

DANNO MEDICO 

 

CINOFILIA addestramento ed educazione comportamentale

Pitbull

 

meinstaff Siria

 

 

 

 Registra il tuo sito nei motori di ricerca 

 

 

  

 


 

Diario | news | sicurezza | Cani | politica | sport | musica | annunci | diritto e diritti | Sanità e salute | curiosità | segnalazioni | Computer e internet | militarpolice | lavoro | L'automobilista | Commercio e P.S. | ELENCO ALFABETICO POST |
 
Diario
1visite.

22 novembre 2013

OMETTERE L'ACCESSO AGLI ATTI PUO' COMPORTARE IL REATO DI OMISSIONE DI ATTI D'UFFICIO

Corte di Cassazione Penale n. 45629/2013, sez. VI del 13/11/2013

Secondo la giurisprudenza di questa Corte, che il Collegio condivide, ai fini della integrazione del delitto di omissione di atti d'ufficio, è irrilevante il formarsi del silenzio-rifiuto entro la scadenza del termine di trenta giorni dalla richiesta del privato. Ne consegue che il "silenzio-rifiuto" deve considerarsi inadempimento e, quindi, come condotta omissiva richiesta per la configurazione della fattispecie incriminatrice (Cass. Sez. 6, n. 7348 del 24/11/2009, dep. 2010, Di Venere, rv. 246025; Sez. 6, n. 5691 del 06/04/2000, Scorsone, Rv. 217339).


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. accesso agli atti

permalink | inviato da geronimo il 22/11/2013 alle 14:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

18 novembre 2013

MALATTIA PROFESSIONALE E SUPERAMENTO DEL PERIODO DI COMPORTO

CORTE DI CASSAZIONE – Sentenza 07 novembre 2013, n. 25072



La Corte del merito – si legge nella sentenza – ha fatto corretta applicazione di tali principi, non limitandosi a considerare la natura professionale della malattia, ma doverosamente accertando la riconducibilità della stessa a colpa datoriale, verificata anche attraverso la c.t.u. espletata, le cui conclusioni sono state nel senso che la lavorazione cui era addetta il lavoratore era caratterizzata dai rischi specifici costituiti dalla ripetuta movimentazione di pesi sebbene non eccessivi e dalla esposizione a sbalzi di temperatura. Pertanto non pare licenziabile il lavoratore che supera il periodo di comporto a causa di malattie riconducibili all'attività lavorativa.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. licenziamenti

permalink | inviato da geronimo il 18/11/2013 alle 20:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

9 novembre 2013

RIPOSI E FESTIVITA'

Sunto del Dott. Bruno Olivieri tratto dal sitto www.informalavoro.com


La vigente normativa in materia (D.Lgs 66/2003) riconosce al lavoratore il diritto alla salute e all’integrità psico-fisica garantita attraverso i cosiddetti riposi. Le tipologie di riposo sono le seguenti:

Ø  RIPOSO GIORNALIERO: è il diritto del lavoratore a sospendere la prestazione lavorativa per almeno 11 ore consecutive ogni 24 ore. La consecutività può essere derogata solo in alcuni casi e attività caratterizzate da regimi di reperibilità;
Ø  PAUSE DI LAVORO: Qualora l’orario di lavoro ecceda le 6 ore il lavoratore ha diritto ad un intervallo per pausa le cui modalità e durata sono stabilite da CCNL e che comunque non devono essere inferiori a dieci minuti.
Ø  RIPOSO SETTIMANALE: è il diritto del lavoratore ad un riposo continuativo di almeno 24 ore per ciascuna settimana lavorativa.
Per convenzione il riposo settimanale cade con la giornata della domenica e si cumula con le ore di riposo giornaliere per la giornata di lavoro antecedente quella del riposo settimanale .
Il riposo settimanale è calcolato come media in un riposo non superiore a 15 giorni
Il riposo settimanale non è mai retribuito
Ø FESTIVITA’: sono delle giornate di riposo riconosciute al lavoratore in relazione a ricorrenze religiose o civili e retribuite comunque al lavoratore.
Festivita’ infrasettimanale: viene retribuita al lavoratore una giornata come se avesse lavorato;
Festività cadente di domenica: viene retribuita al lavoratore una giornata in più considerando che la domenica non è mai retribuita;

Lavoro Festivo: in caso di prestazione lavorativa durante una festività riconosciuta dal CCNL, il lavoratore percepirà, oltre la retribuzione spettante per la festività, il pagamento della prestazione maggiorata in funzione del diritto al riposo non goduto.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. riposi

permalink | inviato da geronimo il 9/11/2013 alle 14:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        dicembre