Blog: http://GERONIMO.ilcannocchiale.it

ALCUNI HANNO LA FAMA, ALTRI TESSONO LANA

Subito dopo aver terminato i suoi studi, l'ingegnere svizzero Maurizio Koechlin fu impiegato da una compagnia di costruzioni francese. Lavorando in quell'impresa dimostrò la sua competenza. Tuttavia, la vera prova per lui fu la realizzazione di un progetto a Parigi per la costruzione dell'esposizione centenaria del 1889, in occasione dell'anniversario della rivoluzione fracese. Una famosa costruzione di ferro, alta 300 metri, oggi è lì, nel Campo di Marte, frutto del suo talento, ingiustamente battezzata dai posteri con il solo nome del costruttore Gustavo Eiffel. Tutto il mondo la conosce come la torre Eiffel.
Pare che da qui nasca il detto:" alcuni hanno la fama, altri tessono la lana".

Pubblicato il 20/3/2009 alle 7.46 nella rubrica curiosità.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web