Blog: http://GERONIMO.ilcannocchiale.it

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA A BORDO DI BICICLETTA - SOCIETA' - CONFISCA DEL VEICOLO SE NON INTESTATARIO MA SOCIO

La Corte di Cassazione Penale sez. IV 19/3/2012 n. 10684 ritiene che sia perseguibile del reato di guida in stato di ebbrezza anche colui che conduce una bicicletta, anche se in questo caso non  prevede la sospensione della patente di guida. La Cassazione penale sezione IV – sentenza 20.03.2012 n. 10912, invece, in merito alla confisca del mezzo, ritiene si possa applicare anche al conducente del veicolo, sebbene non intestatario, ma socio dell'azienda cui esso è intestato.



Pubblicato il 19/4/2012 alle 14.34 nella rubrica L'automobilista.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web