Blog: http://GERONIMO.ilcannocchiale.it

TRASPARENZA - ACCESSO AGLI ATTI DI UN PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

Secondo il Consiglio di Stato, con sentenza n. 316 del 2013, l'autore di un esposto può accedere agli atti del procedimento disciplinare a carico del destinatario dell'esposto e può chiedere di acquisire copie della memoria difensiva del professionista ( nella fattispecie si trattava di un avvocato) nonché di conoscere l’esito del procedimento stesso.

Pubblicato il 10/2/2013 alle 20.33 nella rubrica diritto e diritti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web