Blog: http://GERONIMO.ilcannocchiale.it

CARABINIERE SUGGERISCE L'AVVOCATO ALL'ARRESTATO - ABUSO D'UFFICIO


Cassazione Penale sentenza 3 ottobre 2014, n. 41191


Con la sentenza impugnata veniva confermata la sentenza del Tribunale di Cagliari del 30/11/2012, con la quale...X.... era ritenuto responsabile del reato continuato di cui agli artt. 323 e 479 cod. pen., commesso fino al 13/04/2007, quale maresciallo in servizio presso le Stazioni dei Carabinieri di Sinnai prima e di Quartu S. Elena poi, nominando l'avv. Y difensore d'ufficio degli arrestati , nonostante lo stesso non fosse inserito nell'elenco dei difensori reperibili predisposto dal locale consiglio dell'ordine degli avvocati, sollecitando gli arrestati, o i congiunti degli stessi a nominare l'avv. .Y quale difensore di fiducia ed attestando falsamente, nei verbali, che l'arrestato era stato interpellato con esito negativo circa la volontà di nominare un difensore di fiducia.

Pubblicato il 28/10/2014 alle 21.44 nella rubrica militarpolice.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web