Blog: http://GERONIMO.ilcannocchiale.it

INTER - UNA DELLE MAGGIORI SOCIETA' FUORI DALLO SCANDALO CALCIO.

 





Lo stereotipo della crisi calcistica credo possa immedesimarsi nell’incapacità dell’inter di trovare una propria identità, ormai sempre più indecifrabile fra le innumerevoli ed incomprensibili crisi. E cosa si continua a fare? Credendo sia la giusta soluzione, fare nuovi acquisti, eh si! L’Inter ha bisogno proprio di questo. E MORATTI PAGA. Ma si è mai pensato a cosa sia successo alla Roma e il suo totale cambiamento? Sono forse stati i nuovi acquisti che non ci sono stati? E’ possibile mai che non si capisca che il problema dell’inter è la debolezza della struttura societaria  nei dirigenti che la rappresentano!? Che non riescono a capire che ciò che manca alla squadra è il gruppo, si, il gruppo, l’impossibilità dell’inter di formare una squadra che prima di tutto sia un gruppo compatto e sereno prima ancora d’essere una squadra, altrimenti non si  capirebbe come mai tanti campioni non riescano a realizzare i desideri dei proprio tifosi e della stessa società. Mah!!! Pensavo che per gli addetti ai lavori fosse facile da capire.  Ops… MORATTI, un sonsiglio, se proprio  spendere soldi è una tua debolezza, spendili almeno in Italia. Una cosa bisogna riconoscerla, alla luce delle vicende giudiziarie che hanno intaccato il calcio, l'integrità morale del suo presidente ed ovviamente della società.

Pubblicato il 1/5/2006 alle 11.50 nella rubrica sport.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web